Asparagi

proprietà, benefici, caratteristiche


Asparagi

Disintossicanti, dimagranti, drenanti, riequilibranti, anticellulte e antiossidanti... vediamo perchè...

Gli asparagi sono ricchi di fibre vegetali, acido folico e vitamine, soprattutto la A, la C, la E ed alcune del gruppo B. Ricchi di sali minerali, tra cui il fosforo, il calcio ed il cromo, che migliora la produzione di insulina e diminuisce i livelli di glucosio nel sangue quando è troppo alto, gli asparagi sono ottimi alleati per la prevenzione del diabete di tipo 2.

Il glutatione presente in questi ortaggi favorisce la depurazione dell'organismo e l'eliminazione delle sostanze dannose e dei radicali liberi, quindi consigliato anche nella prevenzione del cancro, in special modo quello ai polmoni, al seno, al colon, alla laringe ed alle ossa.
L'amminoacido chiamato "asparagina" fa, poi, da diuretico naturale eliminando il sodio in eccesso nel nostro corpo e l'alto contenuto di potassio regola la pressione sanguigna ed aiuta il cuore.

In cucina:
Crudi, al vapore, lessi, fritti, alla piastra, alla brace, gratinati, stufati, nelle zuppe: meglio privilegiare il consumo crudo oppure al vapore per mantenere inalterate le proprietà nutrizionali (e in ogni caso privilegiare cotture brevi).

Curiosità:
Il tipico odore sgradevole dell'urina è dovuto alla presenza di zolfo in grande quantità; è consigliato un uso moderato per chi soffre di cistite o ha problemi renali.
Sconsigliato a chi soffre di litiasi e gotta.